Compiz Fusion: decisamente il mio peccato preferito

“Vanità… decisamente il mio peccato preferito” recita Al Pacino in “L’avvocato del diavolo”.

alpacino.jpg

L’avvocato/demone John Milton avrebbe avuto la mia anima a tavolino quando l’altra sera ho installato la versione 0.5.2 di Compiz Fusion.
Causa mancanza di tempo, ero rimasto a lungo (ma veramente a lungo) con la versione di Compiz precedente alla fusione con Beryl. Qualche giorno fa un’indesiderata ma provvidenziale influenza, che mi ha costretto a casa per qualche giorno, mi ha dato l’occasione per tentare l’upgrade.

compiz_01.png

I plugin Cube, Cube Reflex e Skydome in azione

Fin dal primo avvio ho avuto la sensazione che fosse molto più snello e leggero della precedente versione (funziona benissimo con 512 MB di RAM ed un’orribile ATI Radeon Mobility).

compiz_09.png

Il cubo “srotolato” 🙂

Ma il bello doveva ancora venire: vedere i plugin in azione nei video che circolano in rete lascia sicuramente senza fiato, ma vi assicuro che usarli è vera e propria trasgressione!

compiz_02.png

Il plugin Expo

Stanchi della solita finestra rettangolare con l’icona delle applicazioni che appare quando si preme ALT + TAB? Allora guardate questi:

compiz_03.png

Il plugin Cover Flow

compiz_04.png

Mi ricorda qualcosa 😛

L’inverno è sempre più vicino e quest’anno si prevedono abbondanti nevicate sui desktop:

compiz_06.png

Il plugin Snow

compiz_10.png

Decisamente inutile, ma anche decisamente carino e ben fatto 😉

Con tutta questa neve, ci sarebbe bisogno di un modo per scaldare un po’ il desktop e cosa c’è di meglio della possibilità di scriverci sopra colo fuoco?

compiz_07.png

Il plugin Fire Paint

Dovrebbero mettere un’avviso per informare che l’uso di Compiz provoca un’elevata dipendenza, come le sigarette 😛

compiz_11.png

Il plugin Animation: effetto di chiusura di una finestra

Questi sono solo alcuni dei plugin inclusi in Compiz Fusion, alcuni sono utili altri sono solo belli da vedere. Di alcune funzionalità, come quella di rendere trasparente una finestra per vedere quella sotto, non riesco più a fare a meno.

I suoi difettucci li ha e per questo non mi sentirei di consigliarlo per un’utilizzo quotidiano ad un utente alle prime armi, ma se la tendenza è quella di migliorare (ho già detto che questa versione è mooooolto migliore della precedente), non mi dispiacerebbe vederlo abilitato di default nelle future versioni delle distribuzioni GNU/Linux.

P.S.

Prima che qualcuno dica che serve solo ad impallare il computer: non è vero, e poi qualche volta avrò anche il diritto di fare qualcosa di inutile che soddisfi il mio ego e la mia vanità, no?! 😉

Advertisements

~ di Morg4n su 11 ottobre, 2007.

2 Risposte to “Compiz Fusion: decisamente il mio peccato preferito”

  1. Non è che saresti così gentile da dirmi come fai a mettere quella graziosa barra laterale e soprattutto dove hai trovato l’immagine per lo skydome? 🙂
    Grazie in anticipo…

  2. L’immagine per lo skydome la trovi qui:

    http://www.incompetech.com/gallimaufry/pictures/360.html

    E’ quella che si chiama “Orange Water”

    Per la barra laterale, basta cliccare con il destro sul pannello di KDE, scegliere di aggiungere un nuovo pannello e poi settarne la posizione, lo sfondo e l’estensione dalla finestra delle proprietà dei pannelli 😉

    Grazie a te, mi hai appenda dato l’idea per un nuovo post che parlerà del “Tuning” 😛 estetico di KDE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: