Headplay: Personal Cinema System

Questa è una di quelle periferiche che non esiterei a definire “pornografiche”.

jonny_09.jpg

Se avete visto Il Tagliaerbe o Johnny Mnemonic o Nirvana, sapete benissimo che cos’è …

… un visore immersivo. Ebbene si, adesso è possibile acquistare per la “modica” cifra di 499$ un visore Headplay.

Le caratteristiche tecniche sembrano interessanti:

– Campo visivo: 34 gradi diagonali
– Dimensione immagine virtuale: 52″ pollici a 2 metri di distanza
– Tipo di display: LCOS
– Frequenza di aggiornamento del display: fino a 120 Hz
– Risoluzione nativa: 800×600 pixel
– Risoluzione massima: 1024×768
– Audio: Stereo
– video 3D integrato

Una volta indossato il visore verremo catapultati all’interno dei nostri film o dei nostri videogiochi preferiti ed avremo l’impressione di stare guardando un monitor da 52 pollici ad una distanza di due metri (chissà che sensazione si prova a guardare il cubo di Compiz mentre gira, con un paio di questi addosso 😛 ).

headplay_pcs.jpg

Questa periferica spettacolare è compatibile con:

– Playstation
– XBox
– iPod
– Wii
– PC o MAC
– Player DVD
– IPTV

Stando a quanto riportato sul sito ufficiale dovrebbe essere possibile vedere anche film e giochi 3D cioè fatti in modo tale da avere la percezione della profondità.

P.S. Grazie a LordBender per la segnalazione.

Annunci

~ di Morg4n su 15 settembre, 2007.

5 Risposte to “Headplay: Personal Cinema System”

  1. Fantastico! …

  2. Come sempre un passo avanti, la sfida tecnologica si fa sempre più allettante… A me la prossima mossa!!! AHHH!!!
    Complimenti per la news davvero un prodotto interessante degno di un 7 pieno nella scala di interesse che adottiamo ormai da tempo.

  3. Belli!! Ma si possono acquistare in europa??

  4. Non credo sia già disponibile ma spero che arrivi presto.
    In ogni caso se decidessi di fare l’acquisto, di certo non mi farei fermare dalle spese di spedizione o dal dover probabilmente acquistare un’adattatore per convertire la spina della corrente dal tipo americano a quello europeo.

    Il rischio che corrono i costruttori di questo tipo di periferiche è quello di precorrere troppo i tempi… infatti spesso non tutti le apprezzano e utilizzarle con gli attuali sistemi hardware e software può addirittura diventare un’ostacolo. Penso ad un’altra periferica a mio giudizio “pornografica” 😉 : il P5 Glove della Essential Reality, hanno smesso di produrlo non molto tempo dopo averlo lanciato sul mercato (per fortuna sono riuscito ad acquistarne uno su e-bay 😀 ).

    Speriamo che non capiti anche a questo Headplay 😉

  5. magari almeno qualche volta farei sesso, ma purtroppo è solo finzione..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: