Karaoke per GNU/Linux

axl_slash_06_blog.jpg

Chi non ha mai sognato, almeno una volta nella vita, di poter vestire i panni di un famoso cantante? Con pyKaraoke oggi è possibile far avverare questo sogno (o quasi 😛 )…

Beh forse non diventerete delle Rock-Star come Axl e Slash ma il divertimento è assicurato!

pyKaraoke, è un programma per fare karaoke utilizzando un sistema GNU/Linux (alzi la mano chi non l’aveva ancora capito 😛 ).

Supporta basi in formato MPG, CDG, MIDI e KAR, permette la visualizzazione del testo della canzone sia in finestra che a schermo intero ed offre anche la possibilità di creare una playlist con i brani preferiti.

Per utilizzarlo su Debian Etch basta aprire Synaptic (o il gestore di pacchetti che preferite) ed installare i seguenti pacchetti:

  • pykaraoke
  • timidity
  • freepats

timidity e freepats sono necessari solo per riprodurre i file MIDI (quindi se predevete di non usarne è possibile ometterli)

Una volta avviato pyKaraoke è possibile scegliere come utilizzare la sezione di sinistra della finestra principale: Search View per la ricerca dei brani indicizzati o Folder View per sfogliare le cartelle locali.

Modalità Search View

Search View

Modalità Folder View

Folder View

Per indicizzare i brani, selezionare il pulsante Add Songs, specificare uno o più percorsi in cui cercare i brani con Add Folder, impostare i criteri di ricerca (quelli predefiniti, vanno più che bene), quindi fare clic su Scan Now e successivamente su Save All.

ss_percorsi.png

Ricerca ed indicizzazione dei brani

Infine, dal menù Config della finestra principale, è possibile selezionare se il testo delle canzoni deve essere visualizzato a tutto schermo o in finestra e quale charset utilizzare.

Selezione della modalità finestra o a schermo intero

Selezione del tipo di visualizzazione delle parole

Testo della canzone in finestra

Parole in finestra

Testo della canzone a schermo intero

Parole a schermo intero

Ho giocherellato a lungo con pyKaraoke e non ho avuto grossi problemi, l’unica funzionalità di cui ho avvertito un po’ la mancanza è la possibilità di mettere in pausa il brano, ma per il resto sembra un programma semplice, funzionante e moooolto mooolto moooooooolto divertente 😉

Spero di aver stimolato la vostra curiosità e… buon divertimento a tutti!

Annunci

~ di Morg4n su 19 luglio, 2007.

18 Risposte to “Karaoke per GNU/Linux”

  1. Sono in fremente attesa di una versione che ti corregge anche le stecche e che magari mette il mute della voce contro i vicini che spiano (o che si suicidano per il fastidio) 😛

  2. Sì…carino…
    Ma vanBasco ahimè è lontano anni luce. E non stiamo pralando di Autocad, solo di un semplicissimo player midi-karaoke. Possibile che per Linux non ci sia ancora NULLA? (c’è questo e Kmid: che fanno a gara per quale sia il più scarso e il meno sviluppato).

  3. @Graz

    Come darti torto?! 😦
    Però vorrei fare un paio di considerazioni.
    E’ assolutamente vero che non è ancora ai livelli di Van Basco o Karall per Windows, però se ripenso a circa due anni fa, periodo in cui la situazione karaoke su GNU/Linux era veramente deprimente, mi ritengo entusiasta di pyKaraoke 😉 .
    Inoltre, per quello che mi risulta, è sviluppato nel tempo libero, forse è per questo che lo sviluppo sembra andare a rilento: purtroppo una volta fatte le tue (almeno) 8 ore lavorative non rimane molto tempo da dedicare ad altro 😉
    Speriamo bene per il futuro, è quasi Natale chissà che non arrivi qualche sorpresa 😛

  4. Non riesco a capire perché quando clikko su “Add songs” non mi compare la schermata Database setup (non succede nulla) e,inoltre, non capisco perché il testo della canzone non cambia insieme alla musica: mica mi sapresti aiutare? Grazie

  5. Per il problema del Database Setup non so cosa dirti… ho provato e riprovato ma a me funziona, forse potrebbe essere un problema di dipendenze magari qualcosa che riguarda python o wxgtk.

    La prima prova che ti consiglio di fare è di avviare pykaraoke da terminale e vedere se appare qualche messaggio particolare, soprattutto quando clicchi sul pulsante “Add Songs”.

    Che distribuzione usi? Che versione di pykaraoke hai installato?

    Per quanto riguarda il testo della canzone potrebbe essere un problema legato a quel particolare file. Se vuoi inviarmelo per e-mail posso fare una prova per vedere se da problemi anche a me 😉

  6. […] che fa al caso vostro. Per la serie “I wanna be a radio star” , iniziata con il post Karaoke per GNU/Linux, vi presento un altro programma molto interessante: UltraStar […]

  7. funziona tutto bene però non si sente la base. cosa devo fare???

  8. Se non lo hai già fatto prova con diversi file, magari il problema è del file e non del programma…
    Se così non fosse puoi provare a controllare i volumi nel mixer della scheda audio

  9. Non riesco proprio a farlo funzionare con un soundfont diverso.
    Installando tutto con le impostazioni di default di timidity, funziona bene ma il sound non è il massimo.
    Utilizzando un soundofont diverso (es. unison.sf2) non sento l’audio.
    Questo è il mio timidity.cfg

    dir /etc/sounds
    soundfont Unison.sf2
    source /etc/timidity/freepats.cfg

    Dove sbaglio ?
    p.s.
    Ascoltando lo stesso midi con “timidity “, l’audio si sente.

  10. @Carmine

    Probabilmente ne sai molto più tu che io di midi e karaoke 😉
    Premesso che non ho la più pallida idea di cosa sia un soundfont 😛
    nella pagina seguente sembra che qualcuno abbia risolto un problema simile al tuo:

    http://forum.it.altervista.org/linux-cafe/60798-timidity-freepats-e-soundfont.html

    spero ti sia d’aiuto 😉

  11. Avevo già letto quella guida. Timidity va, è pykaraoke che con i soundfonts non si sente.
    Grazie comunque. Se risolvo, posto qui la soluzione

  12. OK, te ne sarò infinitamente grato 😉

  13. una cosa gli manca pero’ come levo la traccia guida?????????

  14. @ciccio85

    Purtroppo non si può, spero che prima o poi aggiungeranno questa funzionalità che ritengo di fondamentale importanza.

  15. Ciao! Casualmente mi sono imbattuto in questo bel blog. Volevo sottoporvi il mio programma di karaoke per Linux
    http://webash.virtuale.googlepages.com/bashkaraoke.tar.gz

    L’ho appena scritto. Con questo potete usare i benedetti soundfonts, silenziare i canali midi che volete, e tante altre cose.

    I hope you enjoy it!

    CIAO
    Vic

  16. @Vittorio Cagnetta
    Ciao Vittorio, desidero ringraziarti per aver segnalato il tuo programma: quando un software è libero ed è anche scritto da un italiano mi fa doppiamente piacere (ecchecavolo un po’ di patriottismo ci vuole! 😛 )

    Ho dato uno sguardo al tuo programma, ho smanettato un po’ con i vari settaggi, poi il programmatore che è in me mi ha detto di andare più a fondo e, guardando i sorgenti, mi sono reso conto che è scritto completamente in bash!!!!
    Devo farti i miei complimenti, immagino tu conosca il bash scripting come conosci l’italiano.

    Appena trovo un po’ di tempo scriverò una recensione o una guida alla configurazione e all’uso. 😉

  17. Ti ringrazio molto dei complimenti. E’ bello ritrovare anche sul web un po’ di quella educazione/cortesia/bon ton che si e’ persa sia spesso nei forum sia ormai anche per strada.

    Riguardo a conoscere il linguaggio Bash come l’Italiano, beh si, effettoriamente pultroppo avrebbimo finito lu tembo, perche’ sinno’ sai quande te ne putevo raggondare…

    🙂

    Va be’… dopo un sano sorriso, vi saluto tutti…
    ciao !!

  18. Ciao morg4n
    giusto per dirti che ho fatto un po’ di bug fixing ed e’ uscita la versione 1.1 di bash!karaoke
    http://webash.virtuale.googlepages.com/bashkaraoke.tar.gz

    I bugs che ho corretto non si presentavano con PC-BSD che uso a casa, e li ho scoperti smanettando un po’ con Ubuntu… in ogni caso, ora sono a posto.

    CIAO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: